II Luna Blu Festival

Riparte la II edizione di Luna Blu Festival, che si terrà dal 16 settembre al 13 ottobre presso il Centro Polifunzionale di via Volturno – ex Macello comunale. Il Festival, nato lo scorso anno da un’idea del presidente della Pro Loco di Casagiove Michele Santoro, quest’anno si arricchirà di concerti che spazieranno dalla Classica all’Opera, dal Jazz al Balletto, colonne sonore e classico napoletano per un totale di sei serate inserite nel cartellone. I concerti saranno ad ingresso libero, con inizio spettacoli previsti per le ore 21. Le serate in programma che si arricchiranno di degustazioni, assaggi d’epoca a tema e curiosità. Un festival che già alla seconda edizione e ben curato artisticamente, regalerà al pubblico intense emozioni musicali, con artisti ampiamente inseriti sulla scena concertistica e con novità accattivanti ad ogni concerto.Per questa seconda edizione della manifestazione i direttori artistici saranno il M° Elvira Menditto e M° Luigi Palmiero, che hanno già raccolto vasti consensi nella passata edizione partecipando come anche quest’anno ai concerti. Queste le sei serate e i protagonisti: 16 Settembre: concerto del Classic Chamber Trio: Soprano: Rosa Feola, clarinetto e pianoforte con musiche di : W.A.Mozart, G.Verdi, C.Weber; 22 Settembre : MEDITERRANEE’ in Concerto che si terrà in Piazza degli Eroi di Casagiove; 25 Settembre Music-Ballet, Dance Studio di Casagiove e Armonik Quartet, un connubio di danza e musica con brani di: C.Pugni, C.S.Saens, G.Bizet.e in contemporanea mostra di Gabriele Stellato “La poesia della creta”; 28 Settembre -Opera in Scena, Soprano Romina Casucci, Mezzosoprano Marina Iaderosa, con i più famosi brani d’opera-musiche di: G.Puccini, G.Rossini, G.Donizetti; 6 Ottobre -“Concerto nel tempo”, un viaggio tra le più belle colonne sonore e in contemporanea mostra fotografica su ceramica di Leonardo D’Onofrio; 13 Ottobre: Concerto –Aperitivo, soprano: Cira Di Gennaro, musiche di F.Leahr e Classico Napoletano.Classic Chamber Trio e Armonik Quartet: Clarinetto: Luigi Palmiero, Violino : Carlo Russo, Violino: Rossella Coviello, Violoncello: Giovanni Di Costanzo, Pianoforte: Elvira Menditto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •